Certificazioni di Qualità

Il Centro Interuniversitario di Biologia Marina di Livorno CIBM ha conseguito la Certificazione ISO nel 2009 ed è certificato ISO 9001:2015 dal 2009 per tutti i processi aziendali.

Il Centro Interuniversitario di Biologia Marina di Livorno CIBM è accreditato dal Dicembre 2013 ed è attualmente Accreditato UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018 per le seguenti prove di laboratorio.

Significato dell’Accreditamento

L’ACCREDITAMENTO è svolto da Enti che operano in conformità alla norma internazionale ISO/IEC 17011 e alle altre regole obbligatorie. E’ garanzia di competenza, indipendenza e imparzialità dei soggetti accreditati, e non riguarda direttamente i beni o i servizi certificati, i prodotti testati o ispezionati, o gli strumenti tarati. Gli organismi e i laboratori accreditati sono sottoposti a verifiche periodiche pianificate, anche successivamente al rilascio del certificato, per assicurare che i requisiti di conformità attestati con l’accreditamento continuino ad essere rispettati.

L’accreditamento dei Laboratori di prova ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 viene concesso da ACCREDIA sulla base della conformità ai requisiti stabiliti dalla norma stessa ed alle prescrizioni ACCREDIA, riportate nell’RT08, ed è relativo alle sole prove per le quali il Laboratorio ha richiesto ed ottenuto l’accreditamento.

L’accreditamento assicura, fra l’altro, l’impiego di personale qualificato e competente, l’utilizzo di strumentazione efficiente e tarata, l’utilizzo di materiali idonei, il mantenimento di condizioni ambientali tali da non invalidare le prove, l’effettuazione di uno studio preliminare delle prestazioni del metodo nella sua applicazione da parte del Laboratorio, attraverso la validazione e la stima della ripetibilità e dell’incertezza del risultato, ove applicabile al fine di offrire dati e risultati accurati e tecnicamente validi per specifiche attività di prova, di analisi e di taratura”.

L’accreditamento garantisce gli utenti, attraverso verifiche tecniche periodiche da parte dell’Organismo di Accreditamento, sulla competenza ed imparzialità dei Laboratori nella effettuazione delle prove Accreditate. In Italia tale funzione è assolta da ACCREDIA (“Ente Italiano di Accreditamento”), unico organismo nazionale di accreditamento riconosciuto dallo Stato il 22 dicembre 2009, nato dalla fusione di SINAL e SINCERT come Associazione senza scopo di lucro, che svolge un servizio nell’interesse pubblico. Con ACCREDIA l’Italia si è adeguata al Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio n. 765, del 9 luglio 2008, che dal 1°gennaio 2010 è applicato per l’accreditamento e la vigilanza del mercato in tutti i Paesi UE.

All 1 a MQ Politica Qualità CIBM Ed 3 Rev 2

Certificato Accredia Rev.3

ELENCO PROVE ACCREDIA SEDE A Rev 11

ELENCO PROVE ACCREDIA SEDE B Rev 2

strumentazione prove accreditate